CELI CALCESTRUZZI S.P.A.

Dal 1982 insieme, per costruire il futuro.

Estrazione e lavorazione inerti, costruzioni, attività di produzione di calcestruzzi e bituminosi, prefabbricati, ferro e premiscelati

icon_widget_image S.P. Palentina km 2+700 67050, Massa d’Albe (AQ) P.Iva 00284160660 icon_widget_image + (39) 0863.51241 icon_widget_image info@celicalcestruzzi.it

celiconglomerati

Calcestruzzi

Conglomerati

La CELI CALCESTRUZZI S.P.A. è proprietaria di 4 impianti di produzione del calcestruzzo preconfezionato, ubicati nelle regioni Abruzzo e Lazio. È costantemente impegnata nella ricerca di nuove e moderne soluzioni tecnologiche che possano anticipare le richieste del mercato, producendo così un’ampia gamma di prodotti adatti a qualsiasi tipo di impiego.

CALCESTRUZZO TRADIZIONALE

Il calcestruzzo preconfezionato è prodotto, nel rispetto delle normative: UNI 11104 e UNI EN 206-1:2006

E’ lavorato in un modernissimo impianto dotato di 2 premescolatori verticali con capacità produttiva di 1.200 metri cubi al giorno.

Inserendo in capitolato la dicitura: calcestruzzo prodotto in centrale con mescolatore si ottengono i seguenti vantaggi:

  1. Risparmio poiché si utilizza solo la quantità di cemento realmente necessaria – Riduzione dei consumi energetici in fase di trasporto
  2. Maggiore efficienza di tutto il processo.
  3. Calcestruzzo totalmente omogeneo.

CALCESTRUZZO AUTOCOMPATTANTE (S.C.C.)

Il self compacting concrete (S.C.C.) o calcestruzzo autocompattante è un nuovo conglomerato cementizio, originario dal Giappone. E’ idoneo al riempimento delle casseforme anche in presenza di armature fitte e soprattutto non necessita di nessun tipo di vibrazione, non segrega, non essuda acqua e non forma boiacca superficiale.

CALCESTRUZZO LEGGERO STRUTTURALE

Calcestruzzo confezionato con inerti leggeri artificiali a base di argilla espansa. Ha una massa volumica che va da 1400 e 1800 kg/mc e resistenze meccaniche che vanno da 20 a 50 Mpa.
Può essere usato per realizzare strutture armate e non armate.
Con questo prodotto è possibile costruire sopraelevazioni in costruzioni esistenti che non sono sufficientemente resistenti per sopportare il peso del calcestruzzo preconfezionato standard.

CALCESTRUZZO ISOLANTE LEGGERO

Gamma di calcestruzzi alleggeriti con polistirolo che conferisce un alto potere isolante. Sono utilizzati per sottofondi, massetti alleggeriti su terrazze e cappotti isolanti su tetti. Si studia, di volta in volta, il giusto peso specifico in base alle varie esigenze e al livello di isolamento che si vuole ottenere.

CALCESTRUZZO AD ALTA RESISTENZA MECCANICA

Il calcestruzzo ad alta resistenza è destinato all’impiego in opere di ingegneria infrastrutturale sollecitate da importanti carichi statici e dinamici in servizio o da azioni violente da parte di ambienti sfavorevoli (ponti, tunnel, costruzioni in zone sismiche, piattaforme petrolifere).

È caratterizzato da una resistenza meccanica > 75 Mpa e contraddistinto da un bassissimo rapporto acqua/cemento (<0.35) e da un velocissimo sviluppo della resistenza meccanica.

CELICONGLOMERATI

CALCESTRUZZI

CELICONGLOMERATI

CALCESTRUZZI

CELICONGLOMERATI

CALCESTRUZZI

CELICONGLOMERATI

CALCESTRUZZI

Bituminosi

CONGLOMERATI
La gamma di prodotti commercializzati è molto ampia e soggetta a continui aggiornamenti per dare al cliente materiali adatti ad ogni esigenza, infatti, per alcune commesse, vengono confezionati delle miscele ad hoc. In molti casi il prodotto viene studiato per cantieri propri per conferire al conglomerato caratteristiche distintive per quella applicazione specifica.

CONGLOMERATO TRADIZIONALE

Sono costituiti da 3 strati di granulometria e spessore decrescente verso l’alto. Lo strado di base ha la funzione di sopportare le sollecitazioni senza riportare deformazioni permanenti e di resistere a eventuali assestamenti del terreno sottostante. Grazie alla elevata qualità nella loro produzione trovano ancora largo impiego nella realizzazione di strade urbane locali, strade extraurbane secondarie, piazzali e parcheggi.

CONGLOMERATO DRENANTE E FONOASSORBENTE

Il conglomerato bituminoso drenante fonoassorbente è costituito da una miscela di pietrischi frantumati e sabbie di granulometria appropriata, impastati a caldo con bitume modificato. Tale miscela produce un conglomerato che, messo in opera, risulta aperto, cioè ha un’alta percentuale di vuoti intergranulari (intorno al 20%).

CONGLOMERATO CHIUSO MACRORUGOSO (SMA)

Il conglomerato chiuso macrorugosi – SMA (split mastix asphalt o stone mastic asphalt) è costituito da una miscela di pietrischi di varia granulometria, sabbia e filler ad alta coesione impastati a caldo con bitume modificato, presenta una bassa percentuale di vuoti ed un buon contatto tra tutte le particelle che risultano bloccate l’una dall’altra. È idoneo per realizzare gli strati di usura antisdrucciolo nelle strade sottoposte a severe condizioni di traffico come viadotti, ponti, piste di aeroporti.

CONGLOMERATO AD ALTO MODULO

È costituito da una miscela di pietrischi di varia granulometria, sabbie e additivi mescolati a caldo con apposito bitume modificato. È a bassa penetrazione, cioè molto duro, in modo da realizzare una superficie di base che aumenti la resistenza alle deformazioni delle strade sottoposte a elevato traffico veicolare e, in particolare, di veicoli commerciali.

CONGLOMERATO A TIEPIDO

Le nuove tecnologie (Warm Mix Asphalt - WMA) hanno permesso di realizzare conglomerati a temperature molto inferiori rispetto alle abituali. Si può arrivare a produrre con temperature inferiori a 100°C (rispetto agli usuali 180°C) con notevoli vantaggi energetici e ambientali.

CELICONGLOMERATI

BITUMINOSI

CELICONGLOMERATI

BITUMINOSI

CELICONGLOMERATI

BITUMINOSI

CELICONGLOMERATI

BITUMINOSI